Comuni della Provincia - Comune

Comune di CIVITELLA D'AGLIANO

Stemma CIVITELLA D'AGLIANO
Comune
CIVITELLA D'AGLIANO
Codice Istat
12056022
Cap
01020
Indirizzo
P.za Cardinal Dolci, 16
Telefono
0761 914885-84
Fax
0761 914918
E-Mail
segretario@comune.civitelladagliano.vt.it
PEC
comune.civitella.vt@legalmail.it
Proloco
Via G. Matteotti, 8, 01020 - Tel. 371 1846485
Email : civitellapro@libero.it | http://www.prolococivitella.it/

Civitella d'Agliano è un tipico insediamento di impronta medievale, caratterizzato dalla presenza della torre dei Monaldeschi, dell'imponente bastione e dell'antica chiesa parrocchiale, delimitato dalla rupe e da antiche mura. E' difficile stabilire la data precisa dell'origine di Civitella e del suo castello, ma dall'esame di vari documenti si può desumere con buona approssimazione che questo fu eretto nell'XI secolo dai Conti di Bagnoregio, i cui discendenti molto più tardi assunsero il nome di Monaldeschi della Cervara. L'origine del borgo è quindi medievale, ma prima della comparsa dei castello baronali la zona Teverina era già stata popolata dagli Etruschi e quindi dai Romani; con buona probabilità alcune popolazioni primitive vivevano lungo le sponde del Tevere anche in precedenza. I ritrovamenti nella zona di tombe, colombai, resti di ville romane, reperti di colonne e manufatti di ceramica testimoniano questi remoti insediamenti. Le vicende storiche di Civitella e del suo castello risultano alquanto travagliate. Una prima fortezza, di cui non rimane traccia alcuna, sarebbe stata eretta in una località detta Agliano, agli albori dell'anno Mille dai Conti Bovaccini, feudatari di Corbara e Montemarte. Tra le opere architettoniche di particolare valore artistico si menzionano la Chiesa del Conventino, situata fuori dal centro abitato e risalente al '400, la Chiesa Parrocchiale di S. Pietro e Callisto e l'adiacente Chiesa della Madonna delle Grazie, al cui interno venne ritrovato e successivamente restaurato un prezioso affresco quattrocentesco attribuito al Pastura.

Strutture Culturali
Strutture Ricettive
 
Valuta questa Pagina
stampa