Via Saffi, 49 01100 VITERBO     |     provinciavt@legalmail.it     |     0761 3131

Operazione Mozart. Giovani musicisti crescono a Vetralla

Mozart
Wolfgang Amadeus Mozart (1756?1791)

Il presidente della giunta provinciale Marcello Meroi ha presenziato il 14 febbraio 2014 alla conferenza stampa di presentazione del progetto “Operazione Mozart” promosso dal Comune di Vetralla grazie ad un finanziamento della Regione Lazio, che la Provincia è stata ben lieta di patrocinare.

 

Si tratta di un progetto di formazione musicale e di valorizzazione territoriale, che si prefigge l’obiettivo di conciliare la formazione dei giovani musicisti di età compresa fra gli otto e i diciotto anni, con la promozione del centro storico di Vetralla.

 

Il progetto è stato illustrato dal delegato alla Cultura del Comune di Vetralla Michele Vittori.

 

Operazione Mozart è dedicata infatti a tutti i giovani in possesso di una minima conoscenza musicale, e si articolerà in una duplice serie di attività.

 

Da una parte saranno svolte delle master class di strumento tenute da autorevoli docenti di conservatorio, per le classi di ottoni, legni ed archi; dall’altra saranno previste lezioni concerto in cui si esibiranno affermati musicisti ed esperti delle tematiche musicali.

 

Al termine del percorso saranno rilasciati un attestato ed eventualmente anche una dichiarazione ai fini dell’ottenimento dei crediti formativi.

 

“La partecipazione ai corsi, che si terranno tra febbraio e aprile – ha spiegato Vittori – è completamente gratuita. Il ringraziamento mio e dell’amministrazione comunale va in primo luogo al complesso Bandistico “O. Pistella” di Vetralla e al maestro Giuseppe Moscatelli che ha curato la fase organizzativa del progetto.

 

Ci sono poi degli importanti partner che hanno affiancato l’Assessorato alla Cultura: il Museo della Città e del Territorio, OperaExtravaganza e Tuscia Operafestival. Quest’ultima in particolare ha offerto una scolarship gratuita e una riduzione significativa sul costo dei corsi estivi che il Tuscia Operafestival organizzerà, e che gli aderenti a Operazione Mozart decideranno di seguire”.

 

“Un progetto di qualità – è stato il commento del presidente della Provincia Marcello Meroi – fondato sulla positiva sinergia fra istituzioni e privati.

 

Una collaborazione che diventa indispensabile nel momento in cui gli enti locali si trovano a corto di risorse e rischiano di non poter sostenere fino in fondo la realizzazione di iniziative di qualità rivolte alla formazione dei giovani e alla promozione del territorio.

 

Il progetto è reso ancora più attraente dalla qualità degli istituti scolastici che vi partecipano e dalla presenza del Tuscia Operafestival realtà ormai consolidata nel panorama culturale viterbese, sia nel settore della produzione artistica che in quello della formazione.

 

La Provincia – ha aggiunto – è sempre molto attenta e sensibile verso tutte quelle realtà che operano nel campo culturale e che sanno offrire la possibilità di coniugare lo sviluppo della cultura con la valorizzazione turistica di Viterbo e della Tuscia. Vetralla – ha concluso – ha un centro storico molto bello e suggestivo che può rappresentare la cornice ideale per un’iniziativa così prestigiosa”.

 

Per informazioni e iscrizioni la mail è operazionemozart@gmail.com

 

(sabato 15 febbraio 2014)

 

Testo Ufficio stampa – trattamento digitale a cura dell’urp@provincia.vt.it

stampa