Vignanello, Olio e vino

Alcuni appuntamenti del fine settimana nei borghi della Tuscia viterbese. Il calendario

Segnaliamo alcuni eventi in svolgimento nei borghi della Tuscia nei giorni di giovedì 16, venerdì 17, sabato 18, domenica 19 novembre 2017.

 

 

 

***

Viterbo, Il tesoro di Santa Rosa

Mostra: “Il tesoro di santa Rosa. Un monastero di Arte, Fede e Luce” (si veda omonimo link nell'home page di questo stesso sito)

 

***


Rassegna "Immagini dal Sud dal Mondo"

 

La 23esima edizione della rassegna cinematografica si intitola “Transiti”, è organizzata dall’Associazione Universitaria per la Cooperazione e lo Sviluppo (Aucs), si ispira alla proclamazione del 2017 come anno internazionale del turismo sostenibile per lo sviluppo: “È per questo che ISM – spiega Aucs – affronterà il tema del viaggio”.

I prossimi appuntamenti:

 

Viterbo, giovedì 16 novembre 2017. ore 21
La Quercia, Cinema Trento

 

"In corto": proiezione di cinque lungometraggi di autori egiziani

 

Info: www.ismcinema.i

 

***

 

Viterbo, La stagione concertistica dell'Università degli studi della Tuscia
Direttore artistico Franco Carlo Ricci. Gli spettacoli si tengono nell'auditorium di Santa Maria in Gradi, con ingresso in via Sabotino dove è disponibile un ampio parcheggio.

 

Sabato 18 novembre 2017, ore 18

 

Pianista Sandro De Palma

Christoph Willibald Gluck (Erasbach, 1714-Vienna, 1787), Melodia da Orfeo ed Euridice "Danza degli spiriti beati”
Muzio Clementi (Roma, 1752-Evesham, 1832): Sonata in sol minore op. 50 n. 3 (Didone abbandonata”), Largo sostenuto e patetico. Allegro ma con espressione, Adagio dolente; Allegro agitato e con disperazione
Ludwig van Beethoven (Bonn, 1770-Vienna, 1827): Sonata in re minore op. 31 n. 2 (La tempesta) (Largo-Allegro; Adagio; Allegretto)
Franz Liszt (Raiding, 1811-Bayreuth, 1886): Ballata n. 2 (Ero e Leandro)
(evento in collaborazione con l'associazione "Muzio Clementi" di Roma)

"Sandro De Palma - spiega Franco Carlo Ricci - è un pianista prestigioso, vincitore di significativi concorsi internazionali e molto attivo in Italia e all'estero. Tra i più importanti concerti tenuti in varie città del mondo va ricordato quello a San Pietroburgo dove, su invito di Juri Temirkanov, ha eseguito il Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra di Franz Liszt con la celeberrima Orchestra Filarmonica di quella città; il concerto alla Filarmonica di Berlino, dove ha interpretato, con il “Quartetto Amarcorde”, il Quintetto di Franck e il Concerto n. 1 per pianoforte e tromba di Šostakovi? con gli archi della famosa orchestra tedesca; i tre concerti all'Esposizione Universale di Shangaj e la tournée in Cina per il Festival Piano aux Jacobins".

 

***

 

Acquapendente, La stagione 2017/2018 del Teatro Boni
Piazza della Costituente

 

venerdì 17 novembre 2017, ore 21

La compagnia "Asmed. Balletto di Sardegna" presenta.

 

"La tempesta", con Luca Castellano, Matteo Corso, Caterina Genta, Cristina Locci, Sara Pischedda
Coreografia, regia, canzoni: Caterina Genta

 

La Tempesta è un laboratorio, l' isola di Prospero è il teatro e lo specchio del mondo. Il lavoro, nato in prima stesura come opera performativa, danzata, cantata e recitata dalla stessa autrice-interprete, in questa fase si evolve in un lavoro corale, teatrale e coreografico in cui i danzatori sono i protagonisti. Ogni personaggio crea il proprio racconto e insieme interpretano le suggestioni, le forze della natura, la magia, la follia. I naufraghi riemergono salvi, con i vestiti asciutti, senza nemmeno un capello fuori posto. Sull'isola incantata Miranda, Calibano, Ariele, Prospero e Ferdinando interpretano il proprio ruolo e si rincorrono in un gioco di specchi e di travestimenti in cui i ruoli si sovrappongono e si scambiano continuamente.

Le canzoni nascono dalla potenza evocativa del testo in lingua originale. La musica, composta appositamente per questo lavoro, viene usata in funzione drammaturgica creando spazi sonori e di narrazione attorno
all'azione, usando sonorità etnico/elettriche e romantico /rinascimentali.

Musica originale, supervisione alla regia: Marco Schiavoni; Luci: Ivano Cugia; Costumi: Angela Bruschi, Stefania Dessì, Caterina Genta;


Info: www.teatroboni.it


***


Canino, La Sfinge e altre creature fantastiche
Museo della ricerca archeologica di Vulci, ex convento di S.Francesco, via Garibaldi

 

Fino al 31 dicembre 2017

La mostra “La Sfinge e altre creature fantastiche”, realizzata dalla Soprintendenza archeologica e Belle arti in collaborazione con il Comune di Canino, è un viaggio nell’immaginario antico, in un mondo in cui figure eroiche e racconti avventurosi sono l’espressione simbolica dei problemi esistenziali che investivano, allora come oggi, i singoli individui e le comunità.

L’esposizione, partendo dalla voce degli autori antichi cerca di trovare sotto le narrazioni il senso dell’esperienza umana raccontata dal mito. A questa traccia sono affiancati i materiali archeologici, tutti provenienti da Vulci e dal suo comprensorio, una scelta giustificata dalla ampia circolazione di beni e di idee dei primi secoli del primo millennio, che porta in Etruria prodotti e ideologie dall’Egeo e dall’Oriente e accende la vera e propria passione dell’aristocrazia etrusca per i racconti del mito greco. Con il tempo il mito perde la sua forza di verità esistenziale e decade in elemento di pura decorazione: in questo senso l’evoluzione della figura della Sfinge è particolarmente significativa.

Info: venerdì ore 15-17; sabato e domenica ore 10-12.30, 15-17.30; Tel: 391/4817164 (Barbari Sarti)

***


Chia (Soriano nel Cimino), Gli eventi dello Spazio Corsaro - Kur
Via Ripetta 18


venerdì 17 novembre 2017, ore 21,15
Proiezione di "Profondo rosso", film di Dario Argento (1975)

Info: grupporoccaltia@gmail.com

 

***

 

Civitella d'Agliano, Le iniziative del Teatro Null

 

Officina culturale della Regione Lazio. I porti della Teverina, presenta sabato 18 novembre 2017, alle ore 20,30
presso il Podere Porcino (Località Porcino, 1), sede del Teatro Null,

 

“Osteria da Shakespeare & co.”

Per questa versione autunnale di AgriCulture Shakespeare propone un menu contadino dai sapori nostrani, quelli di una volta, con i piatti di fine vendemmia conditi con l’olio nuovo del Podere Porcino

info e prenotazioni: 3471103270

 

***


Fabrica di Roma, Fabrica Festival 2017-2018
PalArte, via XXV Aprile


domenica 19 novembre 2017, ore 17,30

 

La compagnia "Teatro di Mezzanotte" di Pistoia presenta "La cena dei cretini" di Francis Veber

Ogni mercoledì sera un gruppo di amici, ricchi e annoiati, organizza per tradizione la cosiddetta "cena dei cretini", alla quale i partecipanti devono portare un personaggio giudicato stupido e riderne sadicamente per tutta la serata.


Info e prenotazioni: 0761.569001; cultura@comune.fabricadiroma.vt.it


***

 

Valentano,Teatro Il Mascherone
Piazza della Vittoria

 

sabato 18 (ore 21) e domenica 19 (ore 17,30) novembre 2017

 

L'associazione culturale "Blue in the face" di Civitavecchia presenta "Dietro la quinta dell'universo", regia di Enrico Maria Falconi. Con Elena Russo, Diletta Bonè, Sara Giglio

Una sartina, una maschera e una donna delle pulizie raccontano, a modo loro, la vita del teatro, quello che accade dietro le quinte, quello che il pubblico non sa e non vede.

Info: 335.7518.414

 

***

 

Vignanello, XVIII edizione della festa dell'olio e del vino novello

venerdì 17, sabato 18, domenica 19 novembre 2017

 

Cene in taverna; rievocazioni storiche; antichi mestieri; giocoleria; Vignanello sotterannea; visite al castello Ruspoli; esibizione e torneo di musici; degustazioni; mercatino dell'artigianato

Info: www.prolocovignanello.org

 


***

Le iniziative del Parco naturale della Valle del Treja


Domenica 19 novembre 2017 si va alla scoperta del territorio di Mazzano Romano, la natura, la storia e l’archeologia che lo contraddistinguono. Dopo la discesa lungo il fiume Treja infatti, visiteremo il lavatoio, il borgo medievale e la necropoli falisca del Cavone di Monte Li Santi. Poi, attraverso un ponte tibetano, ritorneremo verso il centro di Mazzano Romano percorrendo un sentiero con scorci suggestivi.

Appuntamento: “Anello di Mazzano Romano”: alle ore 9,45 piazza Umberto I , Mazzano Romano (Rm)
Associazione Thesan: Federico Rosso Carella, cell: 349 8126219

Si raccomanda di portare scarpe da trekking o con carrarmato, k-way, borraccia, abbigliamento comodo, cappello, pranzo al sacco. Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria.


***


Le iniziative dei Percorsi Etruschi


sabato 18 novembre 2017, dalle ore 9,30

Visita guidata alla città diruta di Castro, la "Cartagine della Maremma" (Ischia di Castro)

Info e prenotazioni: 327.4570748; 320.3149587

 

***


Le iniziative di Archeotuscia

 

domenica 19 novembre 2017: Escursione all'Eremo di Poggio Conte (Ischia di Castro)

Appuntamento alle ore 8,30 a Viterbo, parcheggio di Porta Faul
Info: 328.8417497; 339.2716872

 

*** ( ) ***

 


(martedì 14 novembre 2017)

 

a cura dell'Ufficio relazioni con il pubblico; urp@provincia.vt.it

 

stampa