Manifestazioni

denominazione
comune

martedì 08 maggio 2018

VETRALLA - Sposalizio dell'Albero
"Sposalizio dell' Albero": ogni 8 maggio si celebra presso l'Eremo di S. Angelo sul monte Fogliano lo Sposalizio dell'Albero, cerimonia che verosimilmente può farsi risalire ad origini antichissime, ad arcaici riti magici che venivano eseguiti allo scopo di propiziarsi un buon raccolto. Su questo primo impianto (comune a migliaia di feste in Italia e non solo), si è innestato il ...

lunedì 14 maggio 2018

MARTA - Festa della Madonna SS. del Monte (Barabbata)
La festa della Madonna del Monte con la tradizionale "Barabbata" celebra la fertilità della terra: gli uomini, divisi in categorie, (Casenghi, Bifolchi, Villani e Pescatori), si recano in processione al piccolo santuario della Madonna del Monte (situato in posizione elevata fuori del paese), con carri, animali, zappe, vanghe, barche e coloriti trofei chiamati "fontane", composti e addobbati...
Barabbata, Santuario Madonna del Monte

domenica 20 maggio 2018

ACQUAPENDENTE - Madonna del Fiore e Pugnaloni
Ogni anno, di solito la terza domenica di maggio, si svolge ad Acquapendente la festa di Mezzomaggio o della Madonna del Fiore, che ha nei cosiddetti Pugnaloni la sua caratteristica principale. I Pugnaloni sono grandi quadri (m. 2,60 x 3,60) realizzati esclusivamente con fiori, foglie, ramoscelli, infiorescenze e quant’altro provenga dal mondo vegetale. Gli artisti sono i giovani acquesiani che ...

domenica 03 giugno 2018

BOLSENA - Processione del Corpus Domini con infiorata
Processione del Corpus Domini con infiorata. La manifestazione si svolge a ricordo del miracolo eucaristico avvenuto nel 1263. Un prete boemo, in pellegrinaggio verso Roma, si fermò a dir messa a Bolsena e al momento dell'Eucarestia spezzando l'ostia consacrata fu preso dal dubbio sulla reale presenza del corpo di Cristo. Dall'ostia uscirono alcune gocce di sangue che macchiarono il ...

domenica 02 settembre 2018

VITERBO - Corteo storico e processione con il cuore di S. Rosa
Il corteo storico che ogni anno il 2 settembre percorre le vie della città di Viterbo, rinnova l'antica usanza per la quale le autorità cittadine, insieme al clero, si recavano a rendere omaggio alla Santa patrona, così come stabilito con una delibera risalente al 1512 dal Consiglio dei Quaranta, in ricordo della traslazione del corpo di S. Rosa. Infatti, nel 1258 il pontefice...

lunedì 03 settembre 2018

VITERBO - Trasporto della Macchina di S. Rosa
E' la manifestazione più importante e più attesa del capoluogo. Una torre alta 30 metri, pesante 5 tonnellate, illuminata da mille fiammelle, viene trasportata sulle spalle da 100 "facchini", tra le vie abbuiate della città. E' uno spettacolo unico al mondo. Si ripete da secoli, certamente dal 1654, anno a cui si fa risalire la prima citazione. I modelli, nel tempo, sono stati...
Macchina S. Rosa - Gloria

 
Valuta questa Pagina
stampa